I frutti dell’acquisizione di ZeniMax Media da parte di Microsoft si potrebbero notare ben prima di quanto si pensi. Infatti sarà presente Doom Eternal sul Game Pass dal 1° Ottobre. Mentre su Xbox Game Pass PC l’ultimo titolo di Id Software sarà presente entro la fine dell’anno.

Quindi già dal prossimo mese, in modo gratuito per i possessori dell’abbonamento di casa Microsoft sarà possibile scaricare e quindi giocare a Doom Eternal, ultimo apprezzatissimo titolo di Id Software.

Id Software, fra le altre, fa parte appunto di Zenimax Media. Game Studio anche sviluppatore della serie di QUAKE e Wolfenstein.

Doom Eternal sul Game Pass

Ricordiamo che le aziende di ZeniMax Studio includono anche: Bethesda Softworks, Bethesda Game Studios, id Software, ZeniMax Online Studios, Arkane, MachineGames, Tango Gameworks, Alpha Dog, Roundhouse Studios.

Non si sa se alcuni dei titoli di questi sviluppatori, saranno esclusive, ossia presenti soltanto sul Game Pass probabilmente solo per PC e Xbox.

Ma siamo comunque sicuri che i titoli più famosi resteranno disponibili anche per la console di casa Sony, naturalmente a pagamento.

Zenimax

Probabilmente in futuro vedremo più titoli di queste case produttrici inclusi nel Game Pass. Questo potrebbe essere una mossa vincente nel prossimo periodo della generazione Xbox.

Intanto sono state aperti i preordini sia per Xbox che per Playstation, nella maggior parte dei casi risultano non disponibili.

Forse è presente una maggiore disponibilità per Xbox Series S, e in alcuni negozi di elettronica hanno fatto sapere che potrebbero esserci altre Playstation 5 da preordinare.

Doom Eternal sul Game Pass

Anche per quanto riguarda i preordini di Xbox Series X, all’interno di Amazon risultano non disponibili, esattamente come Playstation.

Sempre parlando di Amazon, dopo l’annuncio dell’acquisizione ci sono stati aumenti di vendite per l’attuale generazione di Xbox, ossia la Xbox One X. Alquanto improbabile che sia, come dicono molti siti, di una svista o errore di lettura da parte degli acquirenti, convinti invece di acquistare la versione Series X.

Dopo Doom Eternal sul Game Pass quello che sappiamo è che c’è molta voglia di next-gen. E questa generazione sta partendo col piede giusto sia per Sony, sia che per Microsoft.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.