Diciamo che sono sempre stato propenso verso il mondo digitale. Penso sia molto più comodo fruire di contenuti che sono digitali e comunque legati al proprio account. Al contrario il supporto fisico comincia ad avere molti limiti, soprattutto in questo periodo in cui anche lo streaming e il cloud stanno prendendo sempre più piede nell’intera categoria tecnologica informatica.
Sony ha comunque annunciato e confermato che chiuderà lo store digitale di PlayStation 3 e di alcune console del passato. Ma quale potrebbe essere la vera motivazione?

La causa di tutto questo non è assolutamente da attribuire al digitale. Ma piuttosto a dispositivi che hanno parecchi anni sulle spalle, concepiti soprattutto per una distribuzione fisica del supporto e non compatibili, dal punto di vista dell’architettura, con le console uscite successivamente. PS4 e PS5 purtroppo non sono retro compatibili con PS3.

Chiude lo store di PlayStation

Il problema non è il digitale

Sottolineando che non è un problema del contenuto digitale, ricordiamo che Xbox 360 è una console che esiste da prima di PS3, e tutt’ora sono presenti dei giochi di questa console che girano anche sull’ultimo dispositivo di Microsoft, sia Xbox Serie X e sia la Serie S.

Il problema purtroppo è stata una mancata lungimiranza da parte di Sony nell’aver puntato ad una determinata architettura abbastanza ‘chiusa’, che purtroppo non ha avuto sbocchi a livello di compatibilità con i dispositivi PlayStation arrivati successivamente. Nel futuro Sony, conscia del fatto che questi siano aspetti abbastanza importanti, non farà gli stessi errori, e sicuramente lo store di PS4 non farà la stessa fine.

Chiude lo store di PlayStation

Per quanto riguarda PS3, PSP e PS Vita, sarà comunque possibile scaricare e usufruire dei giochi già acquistati da questi store, ma non sarà più possibile acquistarli in futuro. Chi già possiede questi giochi, o comunque chi li acquisterà prima della chiusura del loro store, potrà comunque continuare ad usarli.

Esclusive per sottrazione?

I videogiochi nello store di PS3 non so pochi e includono anche molti titoli delle precedenti PS2 e PS1. La non disponibilità futura di alcuni di questi potrebbe portare un vantaggio ulteriore alla concorrenza, poiché titoli in comune con altre piattaforme potrebbero diventare delle esclusive.

Per esempio Beyond Good & Evil HD, presente in download digitale su PS3, potrebbe diventare un’esclusiva Xbox. Lo stesso discorso vale per altri giochi in comune con le piattaforme di Nintendo. Lasciando sottointeso che purtroppo alcuni titoli, come il primo Silent Hill, potrebbero anche sparire per sempre.

Il futuro potrebbe essere PS Now?

Per quanto riguardo le console portatili, purtroppo secondo me non ci hanno creduto abbastanza, PSP e PS Vita sono stati due ottimi prodotti e potevano avere senso soprattutto in questi periodi. Comunque il loro store chiuderà insieme a quello di PlayStation 3, e il futuro? Come già detto lo streaming e il cloud sono tecnologie che prenderanno sempre più piede. Il PS Now è un servizio che ha un grosso potenziale e il futuro potrebbe essere già scritto. Visti anche gli ultimi brevetti PlayStation per una possibile retro compatibilità, attendiamo con ansia le prossime mosse di Sony.

Playstation Now (PS Now)

La notizia è ufficiale, ecco la descrizione direttamente dal sito ufficiale

Chiusura del PlayStation Store per PS3, PS Vita e PSP

Chiuderemo il PlayStation™Store il 2 luglio 2021 sulle console PlayStation®3 e il 27 agosto 2021 sui dispositivi PlayStation®Vita. Inoltre, la funzionalità di acquisto per PSP™ (PlayStation®Portable) verrà interrotta il 2 luglio 2021.

Quali funzionalità posso utilizzare dopo la chiusura del PlayStation™Store e della funzionalità di acquisto su PS3, PS Vita e PSP?

Funzionalità a cui potrai ancora accedere:

Potrai ancora scaricare di nuovo e giocare ai titoli acquistati in precedenza. 2 Potrai ancora accedere ai contenuti video/multimediali acquistati in precedenza. Potrai ancora riscattare giochi e codici PlayStation®Plus. Potrai ancora scaricare di nuovo e giocare ai titoli riscattati tramite PlayStation®Plus, per tutta la durata del tuo abbonamento al servizio.

Funzionalità a cui perderai l’accesso:

Non potrai più acquistare contenuti digitali per PS3, PS Vita e PSP, inclusi giochi e contenuti video. 2 Non potrai più effettuare acquisti nel gioco tramite titoli per PS3, PS Vita e PSP. Non potrai più riscattare i codici dei fondi del portafoglio PSN (ad esempio, le carte regalo) su PS3, PS Vita e PSP quando il PlayStation™Store e la funzionalità di acquisto per tali dispositivi verranno chiusi. I fondi del portafoglio PSN resteranno nel tuo account di PSN, tuttavia potrai utilizzarli solo per acquistare prodotti PS4 e PS5 sul PlayStation™Store dal Web, dalla PlayStation®App o dalle console PS4 e PS5.

Come posso accedere ai miei giochi?

Puoi scaricare i tuoi contenuti di proprietà su PS3, PS Vita o PSP accedendo all’elenco di download dal rispettivo dispositivo.

Altri dettagli direttamente sul sito ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.